Rinuncia cittadinanza israeliana

Cittadinanza Israeliana

  •  
     
  •  
  • Rinuncia alla Cittadinanza Israeliana

  •  
    La pratica di rinuncia alla cittadinanza israeliana è riservata a un cittadino israeliano che risiede all’estero e che desidera, per qualsiasi ragione, rinunciare alla sua cittadinanza. La richiesta deve essere accompagnata da una dichiarazione in cui si esprime il desiderio di rinunciare la cittadinanza, assieme ai relativi documenti e a un apposito modulo; quindi verrà inoltrata al Ministero dell’Interno per la sua autorizzazione.
     
    Nota bene: la decisione di autorizzare la rinuncia alla cittadinanza è a sola discrezione del Ministero dell’Interno o di un qualsiasi suo incaricato. Fin tanto che non esiste tale autorizzazione, il richiedente è ancora un cittadino israeliano a tutti gli effetti. È importante tenere presente che vi sono stati casi in cui il Ministero ha ritenuto opportuno, per cause varie, non autorizzare la rinuncia alla cittadinanza.
     
     
    Per presentare il modulo di richiesta di rinuncia alla cittadinanza israeliana è necessario espletare di persona le seguenti formalità recandosi presso la rappresentanza consolare:
     
    * Notificare all’Anagrafe della popolazione il proprio stato personale aggiornato a quel momento.
     
    * Verificare e definire la propria situazione rispetto alle autorità militari
     
    * Per i maggiorenni – un maggiorenne deve compilare il modulo della dichiarazione della rinuncia alla cittadinanza per maggiorenni (clicca qui per scaricare il modulo)
     
    *  Per un minore – deve essere compilato un modulo con la dichiarazione della rinuncia alla cittadinanza israeliana per un minore (clicca qui per scaricare il modulo)
     
    * Presentare l'autorizzazione dell’ottenimento di un’altra cittadinanza o una lettera ufficiale dal governo locale con l’assicurazione dell’ottenimento della cittadinanza locale (la lettera deve essere recente non oltre i due anni e scritta in inglese o tradotta in ebraico)
     
     
    Nota bene:
     
    1. È molto importante compilare tutte le sezioni del modulo, altrimenti il Ministero dell’Interno non evaderà la pratica.
     
    2. La pratica di rinuncia alla cittadinanza non può essere eseguita via posta. La presenza del richiedente è obbligatoria!
     
    3. Nella sezione della dichiarazione alla fine del modulo – dichiarazione di rinuncia alla cittadinanza israeliana – il firmatario afferma, prima di qualsiasi utilizzo del suo passaporto israeliano, di controllare con la rappresentanza consolare che sia stata annulata la sua cittadinanza israeliana.