Certificato penale

Certificati penali

  •  
     
  •  
  • Richiesta di certificato di buona condotta

  •  
    ​Una persona che è rimasta in Israele per un periodo di tempo e alla quale un governo straniero o un’istituzione straniera ha chiesto di fornire un certificato di fedina penale (Casellario giudiziale) /  o di mancanza di procedimento penale pendenti (certificato di buona condotta), può presentare la richiesta alla polizia israeliana attraverso la rappresentanza consolare. Secondo quanto stabilito dalla legge, il certificato non sarà consegnato al richiedente, bensì trasmesso direttamente all’autorità ufficiale che lo ha richiesto. Il certificato viene rilasciato dalla polizia israeliana.
     
    Il richiedente deve arrivare alla missione di Israele in persona e presentare alla Sezione Consolare i geguenti documenti:
     
    ·        Modulo di richiesta del certificato di buona condotta compilato e firmato.
     
    ·        Una fotocopia del passaporto del richiedente
     
    ·        Dettagli completi dell'autorità richiedente il certificato, e il nome di un contatto.
     
    ·        Dovrà essere pagata la tassa qualora sia richiesto apporre un’Apostille (clicca qui per aprire la tabella delle tasse)
     
     I certificati arriverano alla rappresentanza consolare 4-8 settimane dopo la presentazione della richiesta e sarano inviati per posta raccomandata direttamente all'istituzione che li ha richiesti. A partire da 4 settimane dopo la richiesta, è possibile contattare telefonicamente il dipartimento consolare per avere informazioni sullo stato della pratica di richiesta del certificato.
     
    Qualora fosse necessario tradurre il certificato nella lingua locale, è disponibile la lista dei traduttori nel capitolo dell’informazione generale.