papa_francesco_vittime_terrorismo_gerusalemme_2014

IL PAPA AL MEMORIALE PER LE VITTIME DEL TERRORISMO

  • icon_zoom.png
     : GPO
     
     
    Il Primo Ministro e Papa Francesco visitano il Memoriale per le Vittime del Terrorismo
     
  •  
    (Comunicato dell’Ufficio del Primo Ministro)

      

    Papa Francesco ha compiuto una visita fuori programma, su richiesta del Primo Ministro Binyamin Netanyahu, al Memoriale per le vittime di atti terroristici, sul Monte Herzl.
     
    Il Papa è giunto al memoriale dopo aver deposto una corona di fiori sulla tomba di Binyamin Ze’ev Herzl, il fondatore e ideatore del Sionismo.
     
    Durante la sosta al memoriale, il Primo Ministro Netanyahu ha raccontato al Papa la storia di alcune vittime del terrorismo e gli ha mostrato la lapide in memoria delle vittime dei due attentati terroristici di Buenos Aires. 

    Il Primo Ministro, inoltre, ha aggiornato il Papa sull’assistenza medica prestata ai palestinesi della West Bank e di Gaza negli ospedali israeliani.

    Al termine della visita, Netanyahu ha dichiarato: “Vorrei ringraziare Papa Francesco per aver accolto il mio invito a visitare il memoriale per le vittime del terrorismo. Ho spiegato al Papa che la costruzione della barriera di sicurezza ha evitato molte altre vittime che il terrorismo palestinese, che prosegue anche oggi, pianificava di provocare”.
     
    Al memorial per le vittime del terrorismo, Papa Francesco ha detto: “Il terrorismo è male assoluto. Esso viene dal male e causa male. Mai più. Mai più”.