Gli auguri di Papa Francesco per il novantesimo compleanno del Presidente Peres

Gli auguri del Papa al Presidente Peres

  •   Gli auguri di Papa Francesco per il novantesimo compleanno del Presidente Peres
  •    
     
  •  
     
    A Sua Eccellenza Shimon Peres, Presidente d’Israele.
     
               
                Per la lieta occasione del Suo novantesimo compleanno, mi è gradito inviarLe cordiali saluti insieme all’assicurazione delle mie preghiere, per Sua Eccelenza e per tutti coloro che, con Lei,  condividono queste celebrazioni. Rinnovo i miei ringraziamenti per la Sua cortese visita alla fine di Aprile, e per lo scambio fruttuoso su una serie di questioni di interesse comune per la Santa Sede e lo Stato di Israele.
    In questo fausto giorno mi permetta di aggiungere la mia voce a quella di molti altri che, da tutto il mondo, stanno rendendo omaggio a Sua Eccellenza. Mi viene in mente il verso conclusivo del salmo 91: “Lo sazierò di lunga vita, e gli farò vedere la mia salvezza” (v.16), e prego affinché il Signore, che L’ha già benedetta con nove decadi, continui a benedirLa e a proteggerLa, a far risplendere il suo volto su di Lei, a esserLe propizio, e  che rivolga verso di Lei il suo volto e Le dia la pace. (Numeri 6:24-26)
     
  •