Registro della popolazione
  •  
     
  •  
  •  
    Le rappresentanze israeliane all’estero forniscono ai cittadini israeliani o/e ai residenti israeliani che si trovano all’estero alcuni dei servizi previsti dalla legge 5725/1965 sull’Anagrafe, la legge 5716/1956 sui nomi, 5716 – 1956 e la legge 5741/1981 sul registro dei reati e la riabilitazione dei pregiudicati.
     
    1.      Moduli per richiedere un estratto di registrazione/certificato di nascita / certificato di morte / registro di entrate ed uscite
    Per ricevere uno dei certificati sopra elencati, deve essere compilato un modulo di richiesta della documentazione all’Anagrafe (clicca qui per scaricare il modulo per ottenere documentazione dall’Anagrafe). Il servizio è gratuito, a meno che sia prevista un'Apostille (clicca qui per aprire la tabella delle tasse)
     
    Se si necessita di un certificato di nascita tradotto in lingua inglese, deve essere presentato in anticipo un modulo.
     
    Si potrà fare verificare l'arrivo del certificato presso il dipartimento consolare entro 4-6 settimane di tempo.
     
    2.      Certificato attestante la cittadinanza o la non cittadinanza israeliana
    In base alla sezione 15 della Legge 5712 – 1952 sulla cittadinanza (versione consolidata),un cittadino israeliano ha il diritto di ricevere un certificato dal Ministero dell'Interno che attesti la sua cittadinanza israeliana. Il certificato può essere ottenuto in inglese ed in ebraico, e recare anche la data in cui la cittadinanza è stata conferita. Chi è interessato a riceverlo in ebraico deve specificarlo esplicitamente nella richiesta.
     
    A volte le autorità locali richiedono una certificazione della cittadinanza israeliana a quei richiedenti israeliani per i quali non è sufficiente un passaporto israeliano valido. Al fine fine di ottenere un certificato attestante la cittadinanza israeliana o la non cittadinanza direttamente dal Ministero israeliano dell’Interno, è necessario compilare un modulo (clicca qui per scaricare il modulo per un certificato attestante la cittadinanza israeliana) e inviarlo via posta alla rappresentanza consolare, assieme a una fotocopia della Carta d’identita e del Passaporto del richiedente. La tassa deve essere versata con il modulo (clicca qui per aprire la tabella delle tasse).
     
    Importante: tutti i campi del modulo devono essere compilati. I campi non rilevanti devono essere barrati con una riga.
     
    Il certificato viene rilasciato di solito entro 8-12 settimane.
     
    3.      Richiesta di certificato di buona condotta
    Una persona che è rimasta in Israele per un periodo di tempo e alla quale un governo straniero o un’istituzione straniera ha chiesto di fornire un certificato di fedina penale (Casellario giudiziale) /  o di mancanza di procedimento penale pendenti (certificato di buona condotta), può presentare la richiesta alla polizia israeliana attraverso la rappresentanza consolare. Secondo quanto stabilito dalla legge, il certificato non sarà consegnato al richiedente, bensì trasmesso direttamente all’autorità ufficiale che lo ha richiesto. Il certificato viene rilasciato dalla polizia israeliana.
     
    Il richiedente deve arrivare alla missione di Israele in persona e presentare alla Sezione Consolare i geguenti documenti:
     
    ·        Modulo di richiesta del certificato di buona condotta (clicca qui per scaricare il relativo modulo), compilato e firmato.
    ·        Una fotocopia del passaporto del richiedente
    ·        Dettagli completi dell'autorità richiedente il certificato, e il nome di un contatto.
    ·        Dovrà essere pagata la tassa qualora sia richiesto apporre un’Apostille (clicca qui per aprire la tabella delle tasse)
     I certificati arriverano alla rappresentanza consolare 4-8 settimane dopo la presentazione della richiesta e sarano inviati per posta raccomandata direttamente all'istituzione che li ha richiesti. A partire da 4 settimane dopo la richiesta, è possibile contattare telefonicamente il dipartimento consolare per avere informazioni sullo stato della pratica di richiesta del certificato.
     
    Qualora fosse necessario tradurre il certificato nella lingua locale, è disponibile la lista dei traduttori nel capitolo dell’informazione generale.
     
    4.      Richiesta di localizzazione di un indirizzo
    Qualora si desideri localizzare l’indirizzo di una persona anagraficamente registrata in Israele, o si desideri accertare il nome esatto di una persona registrata in Israele, è necessario presentare due copie del modulo per ricevere informazioni dall’Anagrafe (clicca qui per scaricare il modulo per ricevere informazioni dagli uffici anagrafici).
     
    Per usufruire di questo servizio è necessario versare una tassa (clicca qui per aprire la tabella delle tasse).
     
    5.     Richiesta di informazioni su un viaggiatore
    Per ricevere informazioni su un viaggiatore compilare il modulo "Richiesta di informazioni su on viaggiatore" (cliccare qui per scaricarlo) e inviarlo firmato all'ufficio consolare.
    La richiesta sara' trasmessa all'autorita' competente in Israele.