Modalità del servizio militare
  •  
     
     

    1.      la Legge del servizio di difesa (versione consolidata), 1986-5747 con l'autorità di applicarla all'estero.
    La Legge del servizio di difesa (versione consolidata),1986-5747 con l’autorità di applicarla all’estero riguarda tutti i cittadini dello Stato d’Israele, sia in Israele che all’estero, anche se in possesso di una cittadinanza straniera oltre a quella israeliana, ed anche se risiedono regolarmente all’estero. Viene applicata anche ai residenti regolarmente soggiornanti in Israele, anche se non sono cittadini israeliani. L’obbligo del servizio viene applicato ad ogni persona idonea al servizio, tra l’età di 18 e 29 anni inclusi. Tuttavia, una persona che ha oltrepassato l’età del servizio obbligatorio e che non ha adempiuto all’obbligo di servizio nel tempo prescritto dalla legge, è dichiarata trasgressore della legge e le sarà richiesto di servire nell’IDF nelle modalità stabilite dalle autorità dell’IDF.
     
     
    2.      Registrazione e stabilimento dello stato militare con il rappresentante diplomatico / consolare
     
    Ogni cittadino e/o residente permanente nello Stato d’Israele, al compimento del 16° anno di età, anche se per qualsiasi motivo sta soggiornando o vivendo all’estero, ha l’obbligo di definire, in base alla Legge del Servizio di Difesa, la propria situazione con le autorità delle Forze di Difesa d’Israele. Una persona che viene destinata al servizio di difesa, quando è chiamata al servizio militare tramite un ordine di leva generale, deve presentarsi in Israele, nel posto e nel tempo specificati nell’ordine. Tuttavia, se si trova all’estero, può presentarsi alla rappresentanza consolare / diplomatica allo scopo di essere registrato.
    Durante la registrazione, si può presentare una richiesta di rinvio della data d’inizio del servizio di difesa.
    La registrazione avviene tramite la compilazione del modulo di Registrazione e richiesta della persona destinata al servizio di difesa residente all’estero (clicca qui per scaricare il modulo di Registrazione e richiesta della persona destinata al servizio di difesa residente all’estero)
    Se la persona destinata al servizio di difesa desidera posticipare il servizio, potrà compilare il modulo per la richiesta di rinvio del servizio militare per cittadini israeliani residenti all’estero (clicca qui per scaricare il modulo di richiesta di rinvio del servizio di difesa)
     
    Ai suddetti moduli devono essere inoltre allegati i seguenti documenti:
     
    ·        Una lettera ufficiale della scuola in cui la persona destinata al servizio sta studiando, con dettaglio del numero di anni mancanti al compimento degli studi
    ·        Fotocopie dei passaporti dei genitori
    ·        Certificato attestante il domicilio del richiedente con i suoi genitori nel paese in questione.
    Ulteriori informazioni (in ebraico) sono disponibili sul sito web delle Forze di Difesa di Israele
     
     
    3.      Rinvio del servizio e restrizioni di ingresso in Israele
     
    Se una persona destinata al servizio di difesa decide di rinviare il servizio militare mentre risiede all’estero con i suoi genitori, il rappresentante consolare / diplomatico spiegherà all’interessato le condizioni e le restrizioni che questi dovrà rispettare qualora si trovasse in visita nello Stato d’Israele.
     
  •